Come innovare e differenziare la pizzeria in 3 mosse semplici

Guida pratica: Innovare e differenziare la pizzeria in 3 semplici mosse.

Scopri la ruota del valore della tua pizzeria.
Una nota compagnia di marketing la movi-menti.it ha studiato come estrarre il punto di vista del cliente e come ricercare nel settore spunti per la differenziazione in termini di innovazione di valore.

Adesso lavoriamo per ragionare sul tuo contributo all’innovazione e al valore del tuo prodotto o servizio come titolare di una pizzeria o come libero pizzaiolo professionista.

Ti regaliamo ancora un modello per imparare a creare valore unico per i tuoi clienti e differenziarti.

Questa volta partiamo dal tuo punto di vista, dalla tua sensibilità, creatività e dalla tua conoscenza del settore nel quale operi.

Abbiamo costruito questo strumento partendo dalle teorie Oceano Blu e da una metodologia di Coaching.

La ruota del valore ha lo scopo di fotografare la tua percezione circa lo stato attuale dello spazio di mercato conosciuto in termini di valore offerto ai clienti e aiutarti ad individuare aree di differenziazione e unicità da mettere in atto nel campo della pizzeria.

Eccoti l’esercizio.

PRIMA MOSSA
Partendo dalla tua esperienza e da quello che hai imparato mettendoti nei panni del tuo cliente e di un esperto del tuo settore:

elenca almeno 5 fattori su cui si concentrano la concorrenza e gli investimenti del settore.
valuta ciascun fattore, con un voto da 1 a 10, in base alla rilevanza degli investimenti e all’importanza data al fattore nell’ambito dell’offerta del servizio o prodotto (la valutazione è soggettiva. Qui l’attore sei tu).
Prendiamo, per esempio, il settore delle pizzerie (si, ancora pizza!).

Consideriamo i fattori rilevanti per il business:


LA RUOTA DEL VALORE ATTUALE

Il grafico rappresenta l’area del valore attualmente offerto dal settore delle pizzerie, ed è il modello con il quale confrontarti per focalizzare o definire un proprio mercato in questa categoria.

SECONDA MOSSA
Applica il modello CREA (Creazione – Riduzione – Enfasi – Abbandono)
Immagina ora di volere confrontare lo stato attuale del settore in termini di offerta con la tua idea di business.

Applica a ciascuno dei fattori le 4 domande potenti che mettono in discussione la logica strategica e il modello di business del settore e valuta nuovamente con un punteggio da 1 a 10 i vecchi ed i nuovi fattori (quelli che possono essere emersi dalla domanda sulla “creazione”).

Ecco le quattro domande. Tra i fattori importanti per il settore pizzeria:

  • quali, sono i fattori non offerti dal settore che andrebbero creati?
  • quali sono i fattori che andrebbero ridotti parecchio al di sotto dello standard di settore?
  • quali sono i fattori che andrebbero enfatizzati molto al di sopra dello standard di settore?
  • quali sono i fattori che dovrebbero essere abbandonati?

Ed ecco la tabella dopo le tue riflessioni:

TERZA MOSSA

LA NUOVA RUOTA DEL VALORE

Hai creato la tua RUOTA DEL VALORE, eliminando o diminuendo fattori meno rilevanti e introducendo o amplificando fattori vincenti e differenzianti.

Mettiamo adesso a confronto il VALORE offerto nel modello ATTUALE e nel NUOVO modello

nuova tabella valore

RUOTA DEL VALORE: CONFRONTO ATTUALE CON NUOVA

Il tuo servizio ha mantenuto fattori tradizionali e distintivi come il forno a legna e l’attenzione all’ambiente; introducendo la possibilità per i clienti di creare la loro pizza e lavorando su fattori BIO, sulla lievitazione e sulla varietà delle bevande hai modificato l’intera esperienza di acquisto del cliente e introdotto la possibilità di variare il trade-off fra servizio e prezzo.

LA PIZZA DELLA SALUTE.

Farine come una volta

e ingredienti genuini.

Non ti resta che provare!

Se per te è interessante questa guida e vuoi avere maggiori dettagli non aspettare a commentare ti risponderò il prima possibile.